Caffè e peso: fa ingrassare o fa dimagrire?

0
516
caffè-e-peso-costiera-caffè-design

Il caffè è un ottimo modo per iniziare la giornata e la tazza calda ti scalda le mani quando fuori fa freddo. Ma qual è il vero rapporto tra il caffè e il peso?

Caffè e peso: credenze

Quando si tratta della connessione tra caffè e perdita di peso, ci sono tre affermazioni comuni:

  • Alcune ricerche suggeriscono che il consumo di caffeina può accelerare il metabolismo aiutando a bruciare i grassi. Uno studio, ad esempio, ha scoperto che nelle tre ore successive al consumo di caffè, i tassi metabolici erano significativamente più alti in coloro che bevevano caffè rispetto a quelli che non lo facevano.
  • Un’altra convinzione comune è che la caffeina aumenta il livello di energia. Tale cosa potrebbe portare ad un aumento di energia che rende più motivati all’esercizio fisico e avere performance migliori. In effetti, il Comitato Olimpico Internazionale pone un limite all’assunzione di caffeina per gli atleti per scongiurare qualsiasi vantaggio ingiusto.
  • Il caffè è spesso citato come un soppressore dell’appetito. Ciò suggerisce che berlo potrebbe portare a mangiare di meno.

È decisamente allettante credere che la caffeina sia la risposta ai problemi di perdita di peso. Ma, ci sono dei contro non trascurabili. Il primo è che consumare troppa caffeina può essere pericoloso, il secondo è che ci sono diversi motivi che concorrono a far supporre che l’uso di caffè non porti necessariamente a perdere quei chili in più.

Qualche approfondimento sul tema

Gli studi dimostrano che l’assunzione di caffeina può aumentare il metabolismo, ma gli effetti durano solo poche ore e sono molto meno evidenti nelle persone obese. In altre parole, le persone che hanno bisogno di perdere quantità significative di peso hanno molte meno probabilità di avere il loro metabolismo potenziato dalla caffeina.

Per quanto riguarda le prestazioni fisiche, gli studi dimostrano solo che la caffeina può aiutare ad aumentare l’energia per allenamenti brevi (circa cinque minuti) e per esercizi di resistenza eseguiti da atleti già molto allenati. Non ci sono molte prove che la caffeina abbia un effetto positivo sugli allenamenti di media lunghezza e moderati.

L’idea che il caffè possa essere associato ad una diminuzione o addirittura soppressione dell’appetito è probabilmente da ritenersi soltanto una credenza. Uno dei pochi studi sull’argomento ha scoperto che bere caffè non ha avuto quasi alcun effetto sugli appetiti dei partecipanti.

Inoltre, le persone diventano tolleranti nei confronti del caffè abbastanza rapidamente, quindi qualsiasi effetto positivo tende ad avere vita breve.

Caffè e peso: conclusioni

Anche se la caffeina aiuta alcuni a perdere peso, è probabile che qualsiasi effetto positivo venga compensato dalle calorie in eccesso che le persone tendono a consumare quando assumono caffeina sotto forma di bevande dolci. Il caffè e il tè sono spesso conditi con panna e zucchero, e non è un segreto che spesso bevande a base di caffè come il cappuccino, il moccaccino, il caffè shakerato, l’irish coffee e altre miscele simili possano essere molto ricche di calorie.

Ti è piaciuto l’articolo? Potresti essere interessato a saperne di più su caffè e gravidanza e sugli effetti benefici del caffè verde sulla salute.

Vuoi provare un buon caffè? Visita il nostro shop online!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here