Caffè ginseng: cos’è, proprietà e benefici

0
568
ginseng proprietà costiera caffè design

Il classico caffè espresso non ti dà la giusta energia? Allora hai bisogno di provare il caffè ginseng, una miscela gustosa tra il caffè e la radice di ginseng. Il colore ocra di questa bevanda lo rende apparentemente simile al caffellatte ma il suo gusto è molto più intenso e cremoso.

Che cos’è il ginseng?

Il termine ginseng prende il nome da “jen-shen” che in cinese significa “pianta uomo”, probabilmente perché le radici hanno una forma simile al corpo umano. Questa radice cresce sotto terra in un periodo che varia tra i 6-8 anni in cui assorbe dal terreno tutte le proprietà nutritive. Nei secoli scorsi il ginseng era considerato la soluzione per qualsiasi tipo di malattia o problema.  Oggi viene utilizzato spesso come rimedio erboristico per il suo potere rinvigorente ed energizzante.

Le radici di ginseng più comuni sono:

  • Panax Ginseng, di origine coreana e cinese utilizzatissima nella medicina cinese da secoli,in particolare per le sue proprietà rinvigorenti.
  • Panax Quinquefolius ovvero ginseng Americano fu scoperto nel ‘700 in Canada e veniva utilizzato il più delle volte come afrodisiaco.
  • Ginseng Siberiano da sempre conosciuto come energizzante.

La radice di ginseng non contiene caffeina naturalmente, possiamo trovarla soltanto nel caffè ginseng.

Com’è fatto il caffè ginseng?

Il caffè ginseng è una miscela composta dal caffè istantaneo con l’aggiunta della polvere della radice di ginseng che mantiene intatte tutte le sue proprietà. Il suo sapore cremoso e dolce è dovuto all’aggiunta di zucchero e di una crema di latte in polvere che può essere sia di origine vegetale che senza lattosio.

Le proprietà del caffè ginseng:

Il motivo per cui viene spesso consumato è per avere una carica in più durante la giornata. Il ginseng infatti ha proprietà energizzanti perchè stimola la produzione di endorfine, migliorando così il tono dell’umore e la vitalità. In Oriente invece viene utilizzato molto per le sue proprietà afrodisiache, studi scientifici infatti dimostrano che il ginseng favorisce l’attività sessuale. E’ la bevanda consigliata agli studenti poiché tra i suoi benefici vanta quello di stimolare la concentrazione, la memoria e di combattere lo stress. Sembrerebbe inoltre che questa particolare miscela possa contribuire a rafforzare il sistema immunitario. Insomma oltre a essere un’ottima pausa dolce e intensa il caffè ginseng può essere un vero e proprio toccasana!

Tutti questi benefici ma le controindicazioni?

Non esistono particolari controindicazioni, il caffè ginseng contiene poca caffeina e questo riduce le possibilità di svilupparne dipendenza. È sconsigliato solo se si assumono antidepressivi, antinfiammatori e in stato di gravidanza. Bisogna tuttavia consumarlo moderatamente e non superare le tre tazzine al giorno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here