Caffè solubile: cos’è e come si prepara

0
460
caffè solubile

Il caffè solubile, viene visto dai più come fanalino di coda nel mondo del caffè. Tra le tante varietà e i tanti tipi di caffè in commercio, questo tipo di caffè appare ai più come la scelta meno appetibile. Ma ciò non significa che il caffè solubile non abbia i suoi amatori: stando ai volumi di vendita, si direbbe che sono in molti a berlo volentieri ogni mattina.

Cos’è veramente il caffè solubile

Ma quanti di noi sanno di cosa si tratta in realtà? È in circolazione da oltre un centinaio di anni, quindi, potrebbe essere il momento giusto per scoprirlo.

Innanzitutto, il caffè solubile è in realtà fatto da vero caffè, non è semplicemente aromatizzata al caffè come in molti pensano. I chicchi interi vengono tostati, macinati e preparati prima di iniziare il loro processo per diventare caffè solubile. Il processo prevede una disidratazione del caffè fino a renderlo un insieme di cristalli disidratati di caffè. A questo punto basterà aggiungere acqua al composto per farlo diventare “di nuovo” caffè.

La  elaborazione del caffè solubile: due metodologie

Essiccazione a spruzzo

Esistono due modi per prepararlo: l’essiccatura a spruzzo e la liofilizzazione. L’essiccazione a spruzzo si ottiene spruzzando concentrato di caffè liquido (come una nebbia di caffè). A contatto con aria molto calda e asciutta (circa 248 gradi) l’acqua evapora  e si ciò che rimane sono piccoli cristalli di caffè.

Liofilizzazione

Il caffè liofilizzato invece prevede alcuni passaggi in più. Per prima cosa, il caffè viene cotto. L’estratto di caffè viene raffreddato fino a formare una sorta di granita al caffè. Tale composto viene posto in degli appositi stampi ed ulteriormente raffreddato fino a formare lastre di “ghiaccio di caffè”. Queste ultime vengo rotto e vengono quindi inviate in essiccazione, dove il ghiaccio vaporizza convertendo il preparato in granuli di caffè istantaneo.

Il caffè solubile è così pronto ad essere servito nelle vostre case. Potrà non piacervi,ma sicuramente non potrete dire che il processo per realizzarlo non sia interessante!!

Ti è piaciuto l’articolo? Potresti essere interessato anche a caffè d’orzo e caffè verde.

Vuoi provare un buon caffè? Visita il nostro shop online.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here